Sindacato. Imbrattata dai no-vax la sede della Cisl a Torre Angela, Sbarra: “Attacco vergognoso. Non ci faremo intimidire”

“La sede della Cisl a Torre Angela a Roma imbrattata da un gruppo sedicente di no vax. Ancora un attacco grave e vergognoso frutto di menti malate che condanniamo senza indugi. Andremo avanti coerenti nella nostra azione sindacale. La Cisl non si farà intimidire”. A denunciare l’episodio è lo stesso leader della Cisl Luigi Sbarra su twitter postando le foto con le scritte sui muri della sede della Cisl di Torre Angela nella periferia di Roma.

 

Fonte: cisl.it

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?