Pensioni. Sbarra: "Analisi Commissione Ue fondata su dati errati"

“È una critica sbagliata quella mossa dalla Commissione europea contro il rinvio dello scalone Fornero”. Lo ha detto il segretario generale della Cisl Luigi Sbarra.
“Bisogna smontare una volta per tutte il teorema dell’insostenibilità dei costi delle pensioni italiane: un’ipotesi fondata su dati errati, che mettono insieme in modo indifferenziato spesa previdenziale e assistenziale. Occorre una grande operazione verità, che mostri numeri alla mano che il peso sulle finanze pubbliche del solo segmento pensionistico epurato dalle voci di sussidio è in linea con la media europea. Il tavolo di confronto che si apre il 19 gennaio sul sistema pensioni dovrà servire anche a far ripartire i lavori della commissione preposta a distinguere costi della previdenza e allocazioni di risorse assistenziali, così da superare una volta per tutte, in Europa e nel nostro Paese, rigurgiti rigoristi, ideologici e antisociali”.


Fonte: pensionati.cisl.it

 

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?