Navalny. Sbarra: “La Cisl aderisce alla fiaccolata di questa sera a Piazza del Campidoglio. La morte del dissidente russo getta luce rivelatrice sul regime di Mosca”

“La morte di un coraggioso dissidente come Alexej Navalny getta una luce rivelatrice sul regime di Mosca. La Cisl aderisce convintamente alla fiaccolata in Piazza del Campidoglio per ricordarne la testimonianza e l’impegno. Non è più possibile ignorare cosa sia diventato il Cremlino di Putin: un potere tirannico e una minaccia per tutta Europa. Se oggi il mondo lo vede è grazie ai tanti eroi che come Navalny per la democrazia in quel Paese hanno sacrificato tutto, anche la vita. Le loro idee continuano a vivere nella lotta di tantissimi russi”. E’ quanto sottolinea il segretario generale della Cisl Luigi Sbarra che oggi parteciperà con un delegazione della Confederazione alla fiaccolata prevista a Roma alle 18.30 in Piazza Campidoglio per ricordare la testimonianza e l’impegno di Alexei Navalny per la democrazia in Russia.


Fonte: cisl.it