Adiconsum al Governo: "Sull’energia c’è bisogno di aprire un Tavolo per uscire dalla logica dei provvedimenti a tempo"

Il nuovo balzo del costo del gas non permette più di rinviare una riforma strutturale delle componenti energetiche: elettricità, gas e carburanti – dichiara Carlo De Masi, Presidente di Adiconsum nazionale – È giunto il momento di aprire un tavolo istituzionale con Governo, Arera, imprese e Associazioni Consumatori per lavorare al disboscamento delle tariffe energetiche e dei carburanti.
Tra le misure che proponiamo – conclude De Masi – chiediamo la prosecuzione dell’abolizione degli oneri generali di sistema, il disboscamento di alcune accise, in particolare di quelle non attinenti al comparto energetico, la riduzione dell’IVA e della tassazione.

 

Fonte: cisl.it

 

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?