Sbarra: “Incontro importante che premia la mobilitazione del sindacato”

“E’ stato un incontro importante, che premia gli sforzi di due mesi di mobilitazione in cui abbiamo chiesto di riallacciare il filo del dialogo sociale”. E’ quanto ha dichiarato il segretario generale della Cisl Luigi Sbarra al termine del confronto con il Governo.
“Oggi l’interlocuzione riparte. Il Governo ci ha comunicato che incardinerà nelle prossime ore un percorso di dialogo con tavoli tematici su pensioni, politica dei redditi, salute e sicurezza, sanità, occupazione, di accelerazione degli investimenti. Come sollecitato da mesi dalla Cisl circa le necessità di costruire un Patto anti-inflazione, la Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, ha inoltre annunciato di voler istituire presso Palazzo Chigi un Osservatorio partecipato da sindacati e imprese per monitorare l’andamento del caro vita, calmierare prezzi e tariffe, contrastare la speculazione, salvaguardare e migliorare i salari. Sarà fondamentale dare a questo nuovo soggetto un ruolo attivo, verso una nuova politica dei redditi che preveda anche un tempestivo rinnovo dei contratti pubblici e privati. Questo è il momento di un confronto serrato e responsabile, intransigente nel merito e lontano da ogni forma di populismo. La Cisl sarà ad ognuno di questi incontri per negoziare concreti avanzamenti per i lavoratori e i pensionati. Poi, come è ovvio, valuteremo senza sconti i frutti del confronto, e sapremo regolarci di conseguenza. Sono mesi decisivi per il futuro Paese: perché non vadano sprecati bisogna rafforzare e rendere stabile l’affidamento sociale alla costruzione del futuro”.


Fonte: cisl.it