“La situazione resta pesante. Serve un patto tra governo e parti sociali per bloccare le tariffe e tutelare salari e pensioni”

“Un segnale incoraggiante il rallentamento dell’inflazione. Ma la situazione resta pesante. Serve un patto tra governo e parti sociali per bloccare le tariffe, calmierare i prezzi, ridurre le tasse, rinnovare i contratti, tutelare il potere d’acquisto di salari e pensioni”. È quanto sottolinea il segretario generale della Cisl Luigi Sbarra commentando i dati dell’inflazione pubblicati oggi dall’Istat.

 

Fonte: cisl.it

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?