Asl Rieti e Fondazione Onda, Osservatorio Nazionale sulla Salute della Donna e di Genere organizzano un (H) Open Day dedicato alla salute delle ossa. L’evento si svolgerà il prossimo 20 ottobre e coinvolgerà l’Unità operativa di Ortopedia e Traumatologia e il Servizio di Reumatologia della Asl di Rieti.   

Obiettivo di questo evento è sensibilizzare la popolazione sull’importanza della prevenzione primaria, attraverso l’adozione di corretti stili di vita fin dalla giovanissima età e un corretto introito di calcio e vitamina D, secondo un’alimentazione equilibrata e adeguata. Nell’ambito della prevenzione gioca un ruolo strategico anche la diagnosi precoce per impedire il verificarsi delle fratture da fragilità che rappresentano la complicanza più temibile e invalidante dell’osteoporosi. 

Presso il reparto di Ortopedia e Traumatologia dell’ospedale de Lellis di Rieti (secondo piano – ambulatorio stanza 4) sarà possibile effettuare la valutazione del livello di mineralizzazione ossea e delle condizioni generali dell’apparato scheletrico. Le visite specialistiche saranno gratuite e verranno eseguiti la mattina dalle ore 8:30 alle ore 12:30 e il pomeriggio dalle ore 15 alle ore 18:30. Le prenotazioni dovranno essere effettuate chiamando lo 0746 278475, dal 12 al 16 ottobre, dalle ore 10 alle ore 13 o inviando una email a g.teori@asl.rieti.it.  

Sempre nella giornata del 20 ottobre, presso il Servizio di Reumatologia dell’ospedale de’ Lellis di Rieti (piano terra – area ambulatori), sarà possibile effettuare visita ed esame ultrasonografico.  Gli esami e le visite specialistiche saranno gratuiti e verranno eseguiti il pomeriggio dalle ore 14 alle ore 19:15. Le prenotazioni dovranno essere effettuate chiamando lo 0746 278069 dal 12 al 14 ottobre, dalle ore 13 alle ore 15 e il 15 ottobre dalle 11 alle ore 13:30.   

 

Fonte: rietinvetrina.it